DICHIARAZIONE IMU/TASI

Sono scaduti il 30 giugno u.s. i termini per la dichiarazione ai fini IMU e TASI delle variazioni della consistenza immobiliare avvenute nell’anno 2015. L’obbligo di comunicazione sussiste solamente per i casi in cui gli immobili godono di riduzioni o esenzioni di imposta per situazioni non conoscibili da parte del Comune oppure se quest’ultimo non è in possesso delle informazioni utili per verificare il corretto adempimento fiscale.

SOMME DETASSABILI ANCHE PER IL 2016

La prima rilevante novità rispetto al passato riguarda le somme potenzialmente detassabili: si tratta, infatti, esclusivamente dei premi di risultato intendendo per tali le somme di ammontare variabile la cui corresponsione sia legata ad incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione.

Cessioni ai turisti extra UE

Il D.P.R. 633/1972 all’articolo 38-quater prevede che le sole cessioni di beni effettuate a soggetti domiciliati o residenti al di fuori dell’Unione Europea possono essere effettuate senza l’addebito dell’imposta sul valore aggiunto, purché ricorrano due requisiti: L’acquirente è una persona fisica (requisito soggettivo); L’operazione abbia ad oggetto beni destinati all’uso personale o familiare dell’acquirente con un importo complessivo, comprensivo dell’IVA, superiore a € 154,94 (requisito oggettivo).

GARCOM: opportunità per le imprese

L'Unione Commercianti Piacenza ti informa della possibilità di usufruire dei servizi della cooperativa di garanzia, GARCOM, al fine di ottenere finanziamenti con più facilità e a tassi di interesse agevolati rispetto alle normali condizioni di mercato. La Garcom è a disposizione di imprenditori e società, sia artigiani che commercianti, e di liberi professionisti che necessitano di un accesso al credito a condizioni vantaggiose.

Dimissioni e la risoluzione consensuale

Nei giorni scorsi sono stati fornite dal Ministero ulteriori specifiche riguardo la normativa sulla procedura telematica per la comunicazione delle dimissioni o risoluzione consensuale, previste dal Decreto Ministeriale del 15 dicembre 2015, in vigore dal 12 marzo 2016.

Privacy: la nuova regolamentazione

La legge che regolamenta la Privacy impone a tutte le attività di adempiere ad alcuni obblighi. In data 15/12/2015 è stato approvato il testo definitivo del Regolamento Europeo Privacy che sarà formalizzato entro il 2016. Chi si deve adeguare? Cos’è il D.P.S.? Punti e regole!

Agevolazioni concesse alle PMI: La "Nuova Sabatini…

La “Nuova Sabatini” è un'agevolazione concessa alle Piccole Medie Imprese (PMI) per l'acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature (circolare del 10 Febbraio 2014 n° 4567). Il “decreto fare” prevede finanziamenti e contributi a tasso agevolato per le micro, piccole e medie imprese che effettuano determinate tipologie di investimenti, anche mediante operazioni di leasing finanziario.

Corretta compilazione della Scheda Carburante

La scheda carburante DEVE presentare i seguenti dati: - estremi di identificazione del veicolo (modello e targa); - estremi di identificazione del soggetto Iva che acquista il carburante; - numero dei chilometri rilevabile, alla fine del mese o del trimestre, dall’apposito dispositivo contachilometri esistente nel veicolo; - data del rifornimento; - ammontare del corrispettivo totale corrisposto dal cliente (al lordo dell’Iva) per ogni singolo rifornimento; - estremi identificativi e l’ubicazione dell’impianto di distribuzione (anche mediante timbro); - firma del gestore.

Scedenze Mese di Marzo 2016

Le scadenze relative al mese di Marzo

Nuova disciplina per le dimissioni del lavoratore …

L’articolo 26 del D.Lgs n. 151/2015 introduce la nuova disciplina in materia di dimissioni volontarie e risoluzione consensuale, prendendo definitivamente le distanze dal vulnus rappresentato dalle dimissioni in bianco e introducendo l’obbligatorietà per entrambe le fattispecie di cessazione del rapporto della comunicazione telematica.

Legge di stabilità 2016: maxi ammortamenti

La Finanziaria 2016 consente, all’art. 1, commi da 91 a 94 e 97, alle imprese e lavoratori autonomi che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi, di incrementare il costo di acquisizione del 40% al (solo) fine di dedurre maggiori quote di ammortamento/canoni di leasing.

Esonero contributivo per le assunzioni a tempo ind…

Caf, Ufficio paghe informa: istruzioni operative per il recupero (INPS, Messaggio n. 1144 del 13 febbraio 2015)

Esonero contributo assunzione a tempo indeterminat…

La legge di stabilità ha introdotto novità in merito alle assunzioni a tempo indeterminato

28 Febbraio: scadenza certificazione redditi corri…

Entro il 28 febbraio certificare i redditi corrisposti. Invio certificazioni entro il 7 marzo.

Dal 1 gennaio 2015 entra in vigore F24 elide

Si informano le imprese associate che a partire dal primo gennaio 2015 è entrato in vigore l'F24 Elementi identificativi (ELIDE) per il pagamento dell'imposta di registro.