home > News > IMPRESE NEWS > CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO AGENZIA DELLE ENTRATE

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO AGENZIA DELLE ENTRATE

Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 10 giugno 2020, sono state definite le modalità di presentazione dell’istanza per richiedere ed ottenere il contributo a fondo perduto (previsto dal Decreto Rilancio del 19 maggio 2020).
Il contributo a fondo perduto può essere richiesto dalle imprese, dalle partite IVA o dai titolari di reddito agrario, nonché dai soggetti titolari di redditi di lavoro autonomo iscritti alle Gestioni speciali dell’Ago, oltre che dagli enti non commerciali, compresi gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti, in relazione allo svolgimento di attività commerciali.
Non possono usufruire del bonus i soggetti la cui attività risulta cessata alla data di presentazione della domanda, i lavoratori dipendenti, i soggetti iscritti agli enti di diritto provato di previdenza obbligatoria, gli intermediari finanziari e le società di partecipazione, i soggetti che fruiscono del bonus professionisti e del bonus lavoratori dello spettacolo introdotti dal Decreto Cura Italia e gli enti pubblici.

REQUISITI PER USUFRUIRE DEL BONUS:

  1. Inizio dell’attività in data antecedente il 1° maggio 2020;
  2. Ammontare di ricavi o compensi, nel 2019, non superiori a 5 milioni di euro;
  3. Ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 inferiore ai due terzi dell’analogo ammontare del mese di aprile 2019.

CONTRIBUTO:
L’ammontare del contributo è determinato applicando una percentuale alla differenza tra l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 e l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019 nel modo seguente:

  • 20% se i ricavi e i compensi dell’anno 2019 non superano la soglia di 400 mila euro;
  • 15% se i ricavi e i compensi dell’anno 2019 non superano la soglia di 1 milione di euro;
  • 10% se i ricavi e i compensi dell’anno 2019 non superano la soglia di 5 milioni di euro.

Viene comunque garantito un contributo minimo per un importo non inferiore a € 1000 per le persone fisiche e a € 2000 per i soggetti diversi dalle persone fisiche.

TERMINI COMPILAZIONE ISTANZA TELEMATICA
Il bonus a fondo perduto potrà essere richiesto compilando elettronicamente la specifica istanza dal 15/06/2020 al 13/06/2020.

Contatta i nostri uffici al numero 0523461811 e scopri come fare per presentare la domanda.