home > Servizi > SVILLUPPO AZIENDE > BANDI > BANDO PER PRODUZIONI ARTIGIANALI E ARTISTICHE, TRADIZIONALI E BOTTEGHE STORICHE

BANDO PER PRODUZIONI ARTIGIANALI E ARTISTICHE, TRADIZIONALI E BOTTEGHE STORICHE

Sta per partire un bando (Por Fers 2014-2020: Asse 3 – Attività 3.3.2 e 3.3.4) per il supporto e la valorizzazione delle produzioni artigianali e artistiche e tradizionali e delle iniziative volte a veicolare e promuovere l’identità e la tipicità del territorio regionale (DGR n. 1254 del 22 luglio 2019).

DIMENSIONE MINIMA DEL PROGETTO
Euro 10.000

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE PROGETTI
Apertura della finestra dalle ore 10.00 del 15 ottobre 2019 alle ore 13.00 del 29 novembre 2019 per interventi da realizzarsi dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020. (n.b.: prevista chiusura anticipata della finestra al raggiungimento delle 150 domande di contributo)

BENEFICIARI

  • Imprese iscritte agli Albi Artigiani dell’Emilia Romagna;
  • Imprese che abbiano ottenuto alla data di presentazione della domanda l’iscrizione negli elenchi comunali di cui alla LR 5/2008 – Promozione e valorizzazione delle botteghe storiche – denominate “botteghe storiche”.

TIPOLOGIA E MSICURA DEL CONTRIBUTO
Contributo a fondo perduto nella misura del 40% della spesa ammissibile (che arriva al 45% per progetti di investimento con ricaduta positiva per l’occupazione, se proposti da imprese giovanili o femminili, se riguardano uno dei 5 ambiti produttivi della “strategia di specializzazione intelligente S3: meccatronica, motoristica, costruzioni, salute, benessere, cultura e creatività.) Il contributo di eleva al 50% nel caso in cui una delle suddette premialità si cumuli con l’ubicazione nelle aree montane della sede operativa o dell’unità locale oggetto dell’intervento.
Contributo massimo 25.000

Gli interessati a partecipare o ad avere maggiori informazioni possono contattare l’Ufficio Sviluppo Aziende, la Dott.ssa Chiara Tansini allo 0523 461811 o all’indirizzo mail .

Chi fosse interessato ad effettuare riconoscimento di bottega storica, può contattare l’Ufficio Affari Generali, la Dott.ssa Scotti Daniela allo 0523 461811 o all’indirizzo

In allegato è possibilie scaricare il testo del bando.